Barbonismo

Dopo un iniziale approfondimento sul modulo del barbonismo sui banchi scolastici, gli studenti del quinto e terzo anno del Liceo delle Scienze-Umane opzione Economico-Sociale sono entrati in contatto con la realtà della mensa solidale del banco alimentare. I giovani avevano già potuto confrontarsi con professionisti di un’altra associazione varesina denominata “Pan di San Antonio” nel mese di Dicembre.
Nella mattinata del 24 gennaio gli alunni si sono recati presso l’Istituto “Addolorata” delle suore della Riparazione di Via B. Luini a Varese.

La testimonianza di Madre Roberta, responsabile della mensa serale dell’istituto “Addolorata”, ha offerto spunti importanti per una riflessione personale ed educativa, ed una maggiore conoscenza del fenomeno del barbonismo all’interno del territorio varesino. Più di 320 sono i pasti in media offerti dalle suore della Riparazione tutti giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *