Nel Bicentenario della nascita, vogliamo portare il nostro grazie a don Bosco e chiedere ancora oggi il suo aiuto. Scarica il volantino della festa d'Istituto


Per ulteriori informazioni scarica la circolare nella sezione della tua scuola oppure clicca sull'immagine
DON BOSCO CI SCRIVE - II parte
Giovedì 26 Marzo 2015 ore 21.00 presso il salone dell'Istituto Maria Ausiliatrice Rileggiamo la lettera del Card. Martini.
Sono invitati tutti i genitori della nostra scuola e le comunità educanti del decanato di Varese


Incontro di formazione per genitori, insegnanti ed educatori durante il quale interverranno
l'Avv. GIANFRANCO AMATO, Presidente Giuristi per la Vita,
e don Stefano Cucchetti, membro del gruppo di Studio per la Bioetica.
Clicca sull'immagine per scaricare il volantino.
Proposte della settimana:
Piccoli falegnami crescono
Reporter per un giorno
Pesta carta – carta pesta
Carta mon amour
Mani in pasta
Pizza time
Teatrando
Nascerà un giardino
Carnevale … arriviamo!
Dal libro alla scena
Dolci e dolcetti
A lezione dall’altra parte dell’oceano
Tornei sportivi e cineforum
Libri e scuola, scuola e libri. Un binomio da sempre inscindibile. Che si salda con i bambini e che si alimenta con l'educazione alla lettura, un valore che una volta appreso arricchisce per sempre la propria esistenza. E quale luogo è più indicato di una scuola per individuare al suo interno un ambiente dedicato ed un tempo riservato proprio a quelle tante occasioni di incontro tra libri e bambini? Se vuoi saperne di più clicca sull'immagine accanto!


Salesiani Cooperatori

“L’Associazione dei Salesiani Cooperatori è uno dei gruppi della Famiglia salesiana. Insieme con la Società di San Francesco di Sales, l’Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice e altri gruppi ufficialmente riconosciuti, è portatore della comune vocazione salesiana, corresponsabile della vitalità del progetto di don Bosco nella Chiesa e nel mondo.”
Approfondisci

AGeSC

“L’AGeSC è uno "strumento" che i genitori delle Scuole Cattoliche si sono dati per aiutarsi ad approfondire i rapporti con la scuola, con la religione cattolica e con la società civile.”
Approfondisci